LIONS CLUB SONCINO

Club Sponsor : Lions Club di Crema Host

Omologato il 08 / 03 / 1985

Charter il 26 / 04 / 1985

Fondatori del Club


STORIA

La storia è raccontata nella: CHARTER DEL 20 APRILE 2001 - 16° ANNO DI FONDAZIONE " Lions Club Soncino è stato promosso dall'amico Enzo Vicario, al quale spetta il merito di essere riuscito a riunire un gruppo di 21 persone provenienti da Soncino, Orzinuovi e Crema, molte delle quali non si conoscevano, ma che condividevano lo spirito di servizio del "Lionismo" e con le stesse formare il gruppo costituente del Club. Il Lions Club Soncino è stato sponsorizzato del Lions Club Crema, ora Host e la sua costituzione è stata omologata dalla sede centrale nel Marzo 1985 e faceva parte dell'allora distretto 108/B, successivamente furono eletti da parte dei soci fondatori il primo Presidente nella persona di Marcello Guidato ed i membri del Consiglio Direttivo.Dal Crema, su indicazione del Governatore Alberto Rigoni ci venne assegnato quale Lions guida il prof. Angelo Maria Piantelli, che ci assistette e ci consigliò per superare le difficoltà e le problematiche del primo anno di vita. Finalmente il 26 Aprile 1985 nella storica conviviale presso il ristorante La Pedrera, ci venne consegnata la Charter che venne poi firmata da tutti i soci. Iniziò da quella sera il lungo e fecondo cammino del neonato club che si seppe, in tempi brevi, dare le regole di funzionamento con la compilazione dello statuto e del regolamento sociale. Si cominciò ad impostare a grandi linee il lungo lavoro che portò alla pubblicazione del Catalogo dei Dipinti di Soncino; opera meritoria che costituisce il fiore all'occhiello del nostro club.I services fatti sono stati numerosissimi in tutti i campi, dalla donazione di cani guida per i non vedenti, alle borse di studio annuali a favore di studenti meritevoli, all'organizzazione delle varie mostre mercato dell'antiquariato, che tanto hanno contribuito a procurarci i fondi per il finanziamento dei services, sia a favore della comunità locale, sia devoluti alle attività lionistiche di distretto e multi distretto. Tanti sono stati i momenti di gioia nel vedere raggiungere gli obiettivi prefissati, anche se accompagnati dalla perdita di tanti soci fondatori che hanno lasciato il nostro club per motivazioni varie. Il turnover è stato abbastanza elevato, ma abbiamo continuato nella ricerca della qualità delle persone che volevamo invitare a far parte del nostro club. Si è proseguito nell'opera di fare services e proporre ai soci e agli ospiti argomenti di specifico interesse per le conviviali; è diventata una piacevole tradizione la festa di primavera, anche grazie all'offerta di croccanti e ottime porchette da parte del Socio Avogadri. Nuovi Soci sono entrati a far parte del club, ed il loro numero è lievitato permettendo al club una maggiore operatività. Purtroppo in questo periodo quattro cari amici ci hanno lasciato, Hannibal Ferrari socio fondatore, Antonio Deste socio fondatore e sesto presidente del club, Vincenzo Vicario nostro grande amico e sponsor della costituzione del club e Franco Rocco sempre attivo e che ha ricoperto con spirito operoso molti incarichi. Recentemente il Lions Soncino ha dato vita ad un nuovo club con sede nel cremasco mediante la "Messa a disposizione" di propri soci anziani al fine di raggiungere quell'obiettivo

 

PRESIDENTI

1985-1986 Marcello Guidato

1986-1987 Bruno Papa

1987-1988 Franco Micheletti

1988-1989 Vincenzo Scali

1989-1990 Carlo Antonietti

1990-1991 Antonio Deste

1991-1992 Danilo Pezzola

1992-1993 Andrea Battaglia

1993-1994 Bruno Papa

1994-1995 Carlo Erba

1995-1996 Danilo Pezzola

1996-1997 Marcello De Maestri

1997-1998 Francesco Arancio

1998-1999 Bruno Papa

1999-2000 Giancarlo Cassani

2000-2001 Mario Samarani

2001-2002 Paolo Perolini

2002-2003 Paolo Venturelli

2003-2004 Giuseppe Fiorentini

2004-2005 Paola Villani

2005-2006 Gianfranco Vailati

2006-2007 Primo Podestà

2007-2008 Adriano Corradini

2008-2009 Marco Migliorini

2009-2010 Mario Samarani

2010-2011 Paolo Venturelli

2011-2012 Paolo Perolini

2012-2013 Ilaria Fiori

2013-2014 Maurizio Chizzoli

2014-2015 Luigi Vedrietti

2015-2016 Mauro Bodini

2016-2017 Adriano Corradini

2017-2018 Primo Podestà

2018-2019 Gianfranco Vailati

2019-2020 Angela Tessadori

2020-2021 Fiori Ilaria

2021-2022 Fiori Ilaria


PUBBLICAZIONI

CATALOGO DEI DIPINTI MOBILI TELE E AFFRESCHI STACCATI DEGLI EDIFICI PUBBLICI DEL TERRITORIO DI SONCINO

Il 1985 è stato l'anno di costituzione del "Lions Club Soncino", ma è stato anche l'anno in cui su proposta di uno dei soci fondatori è partita l'iniziativa di realizzare un catalogo dei quadri negli edifici pubblici Soncinesi.L'idea era quella di dare un contributo concreto alla tutela del patrimonio artistico del nostro borgo, mettendo a disposizione della comunità un volume in cui trovare non solo indicati e riprodotti i quadri, ma anche la loro collocazione e lo stato di conservazione.

I curatore di questo catalogo, con la collaborazione di valenti studiosi, hanno voluto anche farsi carico di approfondire il problema delle attribuzioni, restituendoci un'immagine complessa e variegata del nostro patrimonio artistico.

Il lavoro ha richiesto un grande impegno ed ecco finalmente l'opera pronta.

Un grazie va senz'altro a tutti i presidenti che si sono susseguiti in questi anni, ai soci che hanno contribuito con l'impegno personale e anche materiale al finanziamento dell'opera, all'Amministrazione Comunale che pure ha contribuito concretamente, all'Arciprete di Soncino per aver messo a disposizione degli studiosi gli archivi parrocchiali e i dipinti , alla Cassa Rurale e Artigiana di Caravaggio che tanto ha creduto nella serietà dell'opera da voler esserne l'unico sponsor, e a tutti coloro che sentiranno il desiderio di possederne una copia.


WWW.LIONSCLUBSONCINO.IT

 

FIORI ILARIA 

Presidente 2021_2022

III Circ. - zona A 

 (44757 Soncino)   Amministratore Club

Lions Clubs International

Distretto108IB3

MyLCI


Sede Sociale

Via Borgo Sotto 14 - Molino S. Giuseppe

SONCINO

SCOPI DEL LIONISMO

Creare e stimolare uno spirito di comprensione fra i popoli del mondo.

Promuovere principi di buon governo e di buona cittadinanza.Unire i Club con i vincoli dell’amicizia e della reciproca comprensione.

Stabilire una sede per la libera ed aperta discussione di tutti gli argomenti di interesse pubblico, con la sola eccezione della politica di parte e del settarismo confessionale.

Incoraggiare le persone che si dedicano al servizio a migliorare la loro comunità senza scopo di lucro e a promuovere un costante elevamento del livello di efficienza e di serietà morale nel commercio, nell’industria, nelle professioni, negli incarichi pubblici ed anche nel comportamento in privato.

Stabilire una sede per la libera ed aperta discussione di tutti gli argomenti di interesse pubblico, con la sola eccezione della politica di parte e del settarismo confessionale.

Incoraggiare le persone che si dedicano al servizio a migliorare la loro comunità senza scopo di lucro e a promuovere un costante elevamento del livello di efficienza e di serietà morale nel commercio, nell’industria, nelle professioni, negli incarichi pubblici ed anche nel comportamento in privato.

PERCHE' SONO UN LION

Mi hanno chiamato: ho risposto, non senza qualche dubbio iniziale.

Mi hanno dichiarato amicizia: l'ho ricambiata.

Mi hanno detto che sono bravo; quasi ci ho creduto.

Apprezzo la vita associativa, ne ammiro il generoso contributo di idee.

Apprezzo l'aperta dialettica delle opinioni, ne condivido il concreto impegno sociale.

Rispetto l'essere umano in quanto tale e gli offro, pur nei miei limiti, il confronto della più solidale partecipazione, sempre.

Dove esiste sofferenza, là sento di trovarmi anch'io.

Dove l'umana dignità è offesa, sento di dover agire per ristabilirla.

Ho avuto modo di arricchire la mente e lo spirito sentendomi parte viva di un organismo vivo.

Ho allargato la cerchia degli amici, con i quali divido ore di lavoro e di costruttivi colloqui.

Ho ritrovato me stesso in una rinnovata esaltante dimensione.

Amo la libertà, l'indipendenza del giudizio e la serena critica.

Amo la Giustizia, il serio lavoro, la Pace senza aggettivi.

Amo tutto ciò che intorno a me completa e perfeziona la mia esistenza facendomi assaporare, giorno dopo giorno, l'ineffabile piacere di poter vivere insieme ad altri, per gli altri.

Di qui la mia ricchezza insostituibile ed immensa.

ECCO PERCHE' SONO UN LION